RICEVI LA NEWSLETTER

Ecco i contributi per le aziende colpite da Xylella


Ci sarebbero 5 milioni di euro per l’istituzione di un fondo di rotazione che agevoli le imprese colpite dalla Xylella fastidiosa e consenta un allungamento della durata dei mutui accesi.

È quanto deliberato dalla Giunta della Regione Puglia, decisa a sfruttare parte delle risorse previste dal Patto della Puglia, siglato a settembre dello scorso anno tra Governo nazionale e regionale, con il quale sono stati assegnati complessivamente 2,07 miliardi di euro, a valere sul Fondo per lo Sviluppo e la Coesione (FSC), per interventi strutturali finalizzati alla crescita e miglioramento della Puglia.

Il Fondo di rotazione destinerebbe a coloro che ne fanno richiesta, un periodo massimo di allungamento del mutuo pari al 100 per cento della durata residua del piano di ammortamento e non superiore ai 4 anni. I 5 milioni di euro confluiranno nel capitolo di bilancio istituito ad hoc nell'ultimo consiglio regionale.

Sarebbe in fase di conclusione la pratica per l’assegnazione delle risorse previste dalla Decreto di declaratoria del carattere di eccezionalità per i danni causati dalla Xylella fastidiosa in Puglia. Dopo la pausa estiva inizierà, l’istruttoria delle domande pervenute ai Comuni competenti per accedere ai contributi previsti dal Decreto.

Copyright AgrimagNews 2020